>
In Tours Portugal
  • English
  • Français
  • Italiano

Portugal Informazioni Generali

Noi richiamiamo
FAQ's

FAQ's

  1. L’agenzia esiste da quanto?
    L’IN TOURS existe da 1995.
  2. Quante personne laborano nel riparto ricettivo gruppi?
    Siamo 8 personne dedicate al servizio di ricezione gruppi, un equipe entusiastica e sempre disponibile.
  3. Perchè scegliere l’ IN TOURS?
    Ecco le 6 principali motivi che fanno dall’IN TOURS la prima scelta come ricettivo per questa destinazione:
    1. Abbiamo l’esperienza e il saper fare.
    2. Siamo disponibili 24 su 24 ore per lei.
    3. La nostra equipe parla Italiano.
    4. Risposte in un massimo di 48 ore.
    5. Abbiamo un buono rapporto qualità-prezzo.
    6. Siamo gli artigiani dell viaggio in Portogallo.
  4. Qui sono i consulenti In TOURS?
    I consulenti IN TOURS son professionisti del turismo che hanno la piena conoscenza della nostra terra. Son specialisti attenti alle variazioni e alla rapida evoluzione del mercato, preparati per aiutarla a trovare le miglior soluzioni di viaggio in Portogallo.
  5. Avete un numero di contatto per urgenze?
    Si. Tutti i nostri clienti hanno un numero di telefono nel quale sarà disponibile un servizio di supporto 24 su 24 ore, 7 giorni su 7.
  6. Qualle sono le garanzie che vi da L’ IN TOURS?
    - Abbiamo scelto i nostri fornitori con minuziosità e le struttue son oggetto dalle nostre visite regolari.
    - Garantiamo il miglior rapporto qualità-prezzo.
    - Il nostro compito e la totale soddisfazione dei clienti.
  7. Quale è il migliore periodo per visitare Portogallo?
    Il Portogallo è un paese che si po visitare tutto l’anno. Ogni regione ha dei periodi più favorevoli per le visite:
    Il Nord: Più freddo rispetto al resto del paese e molto piacevole nella primavera e nell’ottono.
    Il Litorale e il sud: Il primo con un clima più mite e visitabile tutto l’anno, preferibilmente nel ottono e il sud sicuramente nell’estate.
  8. Quali sono le principali tradizioni portoghesi?
    Le tradizioni del popolo portoghese sono legate alle innumerevoli vicende storiche che lo hanno messo a contatto con tante culture diverse e lontane. Caratteristiche in alcune regioni costiere, sono le case in legno dei pescatori dipinte a strisce colorate o le case imbiancate a calce con tocchi di colori vivaci o decorazioni con piastrelle di maiolica. Tradizionali e indimenticabili son i “azuleijos”, piastrelline tante volte blu e bianche che vengono usate per comporre dei bellissimi mosaici e come decorativo del esteriore di tanti palazzi (come a Lisbona), anche i piatti saporiti della gastronomia unica con tanti piatti di baccalà.
    È anche un paese pieno d’artigianato, qui c’è una lunga storia con creazioni molto particolari come il famoso galletto di Barcelos.

    Riguardo alle feste tradizionali, la più conosciuta è la corrida (in portoghese chiamata "tourada"). La versione portoghese si differenzia da quella spagnola per il fatto che il toro ha le corna spuntate e protette e non viene ucciso all'interno dell'arena, ma immobilizzato da una squadra di "forcados" a piedi.

    Tra i canti il più popolare è il "Fado": canto urbano accompagnato dalla chitarra classica e dalla chitarra portoghese che esprime sentimenti di profonda malinconia e che meglio rappresenta l’anima portoghese.
  9. Quali sono le principali attrazioni del paese?
    Il Portogallo è un paese ricco di storia e monumenti. Le grande scoperte Oltremarine del passato ci hanno dotato di una grande ricchezza artistica, architettonica e culturale, e da tradizioni che il nostro popolo a saputo preservare allungo.
    Nel fare un viaggio in Portogallo troverà un paese tradizionale, ancora pieno di abitudine secolari, artigianato e un genere musicale unico nel mondo : Il FADO.
  10. Com’è la gastronomia nel Portogallo?
    Quando pensiamo alla gastronomia portoghese la prima cosa che ci viene in mente è il “Bacalhau” (baccàla), che è proprio una parte molto importante della cucina portoghese, che é abbastanza varia con piatti di pesce, carne, verdure e frutta buonissima. La cucina portoghese è ricca nella grande varietà di sapori e i pasti son normalmente fatti da 3 piatti:
    • La zuppa, considerata di molto valore nutritivo e che quindi va servita quasi ad ogni pasto.
    • Un piatto di pesce o carne, spesso accompagnato da rizzo o patate (fritte, arrosto, cotte, etc.)
    • Il dessert e/o la frutta.

    Ecco i piatti più tradizionali del Portogallo da non perdere: Caldo verde ( zuppa di patate, cavolo tagliato a pezzi, olio d’oliva, servita con pane rustico e salsiccia di maiale affumicata) Bacalhau com natas ( baccalà con le patate, infornato alla panna ) , Bacalhau à Brás (baccalà alle patatine fritte accompagnato da uova, condito con prezzemolo e salsa di cipolla) , Caldeirada (zuppa di pesce) , Sardinhas grelhadas (sardigne grigliate), feijoada (la fagiolata alla portoghese ), Cozido à Portuguesa (mix di carne e affumicati bolliti accompagnati di verdure e patate, il bollito alla portoghese) , Carne de Porco à Alentejana
    (misto di carne di maiale e vongole condito in abbondanza).

    Desserts: Pastel de nata (pasticcio alla pasta sfoglia ripieno di crema alle uova, spruzzato a gusto con la cannella) , queijadas de Sintra ( tortine al formaggio fresco ), Arroz doce (rizo dolce cotto in latte).
  11. Nel Portogallo ci sono buone struture alberghiere?
    L’industria del turismo in Portogallo si è appena sviluppata, questo significa che la più parte delle strutture alberghiere sono nuove, moderne e di buona qualità.
  12. Come sono le vie di comunicazione in Portogallo?
    Il Portogallo ha una rete ferroviaria abbastanza stesa, con buone comunicazioni stradale dal nord al sud. Offre collegamenti molto veloci ed efficienti tra le città più importanti e con delle autostrade moderne che connettano con il resto del Paese.
  13. Il Portogallo é un paese sicuro?
    Si, Portogallo è uno dei paesi più sicuri del’Europa.
  14. Quali sono le principali tradizioni portoghesi?
    Le tradizioni del popolo portoghese sono legate alle innumerevoli vicende storiche che lo hanno visto a contatto con tante culture diverse e lontane. Caratteristiche in alcune regioni costiere, sono le case in legno dei pescatori dipinte a strisce colorate o le case imbiancate a calce con tocchi di colori vivaci o decorazioni con piastrelle di maiolica. Tradizionali e indimenticabili son i “azuleijos”, piastrelline tante volte blu e bianche che vengono usate per comporre dei bellissimi mosaici e come decorativo del esteriore di tanti palazzi (come a Lisbona), anche i piatti saporiti della gastronomia unica con tanti piatti di baccalà.
    È anche un paese pieno d’artigianato, qui c’è una lunga storia con creazioni molto particolari come il famoso galletto di Barcelos.

    Riguardo alle feste tradizionali, la più conosciuta è la corrida (in portoghese chiamata "tourada"). La versione portoghese si differenzia da quella spagnola per il fatto che il toro ha le corna spuntate e protette e non viene ucciso all'interno dell'arena, ma immobilizzato da una squadra di forcados a piedi.

    Tra i canti il più popolare è il "Fado": canto urbano accompagnato dalla chitarra classica e dalla chitarra portoghese che esprime sentimenti di profonda malinconia e che meglio rappresenta l’anima portoghese.
  15. La lingua sarà un entrave alla comunicazione?
    Non, la più parte dei portoghesi parlano un poco d’inglese, francese, e spagnolo, per le altre lingue fanno uno sforzo per capirle e farsi capire.
  16. Le connessione aeree son buone ? E le ferroviarie?
    Abbiamo degli aeroporti moderni nel nord, centro e sud del paese, da dove ci sono buone connessione per tutt’il mondo. Le connessioni stradali sono anche buone in tutto il paese.
  17. Quale è la differenza d’orario in Portogallo?
    Il Portogallo segue l’orario del Meridiano di Greenwich nel periodo invernale; l’applicazione dell’ora legale nel periodo estivo determina uno spostamento di un 1 ora avanti rispetto all’orario di Greenwich.

IN TOURS PORTUGAL
Rua da Cidade de Tokushima, Lt. 16, r/c, esq.
Bairro dos Capuchos, 2400-119 Leiria - Portugal
Tel: + (351) 244 83 64 31 | Fax: + (351) 244 81 50 99 | E-mail: incoming@in-tours.com

Gruppi | Incentivi | Tematici | Scolastici

PME Excelencia 2012 RNAVT 2132 Turismo de Lisboa

Creato e gestito da Megasites